Tea Tree Oil & MOA: connubio perfetto

Tea Tree Oil & MOA: connubio perfetto

Ormai è da un po’ che vi parlo dell’importanza degli ingredienti cosmetici. Quelli che definiscono una crema o un bagnoschiuma, persino il make-up.

Il motivo è che spesso stiamo molto attenti a quello che mangiamo (il boom del biologico lo conferma ogni giorno di più), ma ci dimentichiamo di avere lo stesso tipo di cura per la nostra pelle.

Lo so, siamo sempre di fretta e, la maggior parte del tempo, acquistiamo shampoo e creme al supermercato vicino casa. Il più delle volte in base all’offerta della settimana.

Il punto però è che la nostra pelle, il nostro corpo sono solo affar nostro.

Sono quelli che abbiamo in questa vita per mostrarci agli altri, per far fronte agli agenti atmosferici, per vivere fino in fondo, per camminare, viaggiare, per realizzare gli obiettivi che ci prefiggiamo tutti i giorni.

Sembra scontato ma PER TUTTE QUESTE COSE ABBIAMO BISOGNO DEL NOSTRO CORPO.

Il nostro involucro, l’involucro della nostra anima, Vero Io o come vogliate chiamarlo. Possiamo nutrire lo spirito con buoni libri, fare meditazione, sport, yoga, etc. Ma non dobbiamo dimenticare che, se poi ci spalmiamo la paraffina addosso, non ci stiamo volendo bene.

Ecco perché per me è così importante parlarvi di cosmetici ecobio.

Non ho altri fini se non quello di raccontarvi ingredienti che possano farci bene.

E oggi prendendo spunto da un prodotto che ho provato nelle ultime due settimane, vi voglio parlare del Tea Tree Oil. Sono certa che già in tante sappiate di che si tratta.

Il Tea Tree Oil, o Melaleuca Alternifolia Oil, è uno degli antibiotici più potenti che la Natura ci ha regalato. È antibatterico, antivirale. Utilissimo per le infezioni delle vie respiratorie. È potente contro i virus esterni, come funghi ed herpes. Ed è altrettanto efficace come antinfiammatorio. Per esempio io lo uso per fare i risciacqui quando ho problemi di gengivite o afte. Lo utilizzo persino sulla mia bambina per la prevenzione dei pidocchi… che alle elementari sono all’ordine del giorno, ahimè!

Inoltre in estate preparo una lozione antizanzare con alcuni oli essenziali tra cui proprio il Tea Tree Oil.

Insomma UN VERO E PROPRIO PORTENTO DELLA NATURA.

alt= foto 2 - Tea Tree oil

Il Green Balm di MOA è un balsamo che si usa per la pulizia del viso quotidiana. È ideale per chi soffre di acne o per chi ha la pelle grassa, ma è adatto anche a chi ha la pelle delicata o secca. Io, per esempio, non ho problemi particolari, se non quelli dell’età che avanza 😉

È a base di olio di cocco, cera d’api e Tea Tree Oil, per l’appunto. La confezione (tra l’altro è una delle cose che amo di più: non è carinissima?) contiene anche un panno di bamboo e cotone. Le fibre di Bamboo sono naturalmente antibatteriche e al tatto sofficissime, oltre ad essere uno dei materiali più ecologici del pianeta.

Dopo aver massaggiato la pelle con un po’ di Green Balm, per rimuovere il trucco della giornata, si immerge il panno in Bamboo nell’acqua calda, lo si strizza e poi lo si preme leggermente sul viso per rimuovere l’olio e le impurità. Infine lo si immerge in acqua fredda e si preme nuovamente sul viso per migliorare la circolazione e chiudere i pori.

L’effetto è molto piacevole e il risultato è una pelle ben detersa e purificata.

Sembra quasi che oltre a struccare perfettamente, faccia un peeling sulla pelle, come una vera e propria pulizia del viso. Davvero un gran risultato!

Ed ecco tutto!

Venerdì prossimo vi parlerò di un altro fantastico ingrediente della natura: quello che definiamo in modo non corretto come ACIDO IALURONICO, ma che di acido non ha un bel niente.

 

Se avete esperienze sull’utilizzo del Tea Tree Oil e volete raccontarmele, lasciatemi un commento qui sotto. Sono sempre alla ricerca di nuovi utilizzi di questo miracolo della natura.

GRAZIE!

 

5 thoughts on “Tea Tree Oil & MOA: connubio perfetto

Rispondi