BELLEZZA… IERI, OGGI E DOMANI

BELLEZZA… IERI, OGGI E DOMANI

Al primo maschietto che etichetterà l’argomento BELLEZZA come da femminucce, risponderò che la mia estetista mi ha confessato di avere ormai più clienti uomini che donne. Eterosessuali, grandi e grossi, che si sottopongono a depilazione di sopracciglia e pettorali per essere più belli. Del resto il mitico Narciso non era mica femmina.

Gli stessi faraoni, uomini virili e potenti, si sottoponevano alla cura e alla pulizia del loro corpo perché collegate alla purezza dello spirito.

Nell’antica Grecia non ne parliamo… altro che le nostre SPA moderne. Maschere per il viso, peeling esfolianti, rituali lunghi e sofisticati perché nella loro cultura era fondamentale prendersi cura di se stessi.

E gli antichi romani? Si dice che Ovidio consigliasse alle donne di avere cura del proprio viso perché “la cura conferirà bellezza al tuo volto”.

 

DENTRO E FUORI

alt = bellezza

Tra le varie sfaccettature del mio lavoro, c’è anche la curatrice d’immagine. Una delle prime cose che dico alle mie clienti (anche ai maschietti), è che NON BASTA UN BELL’ABITO. Bisogna partire dal nostro corpo. Dentro e fuori.

Cerco sempre di portare l’attenzione a quello che siamo veramente, perché l’abito non riesce a dire bugie. In fondo non siamo manichini. Siamo esseri umani, con le nostre emozioni, le nostre difficoltà, i nostri limiti e tutti i nostri punti di forza.

Avere cura del nostro involucro, della nostra pelle ma anche di quello che sta dentro la nostra pelle, è il primo passo per poter mostrare poi con la nostra immagine esteriore chi siamo e quali sono i nostri obiettivi.

Ecco perché, quando PANASONIC ITALIA mi ha invitata alla Limoni Beauty Accademy per dedicare del tempo alla cura e alla pulizia del mio viso, sono stata molto felice di partecipare.

Primo perché incontrare altre persone, nello specifico altre blogger che non avevo mai visto dal vivo, è sempre un’occasione di scambio importante per me. Viviamo un’epoca di relazioni virtuali ma continuo a credere che, se condite da incontri live, queste relazioni diventano più forti e rigogliose.

Secondo perché ho una vera passione per la tecnologia, figuriamoci se si occupa del nostro benessere!

Voi sapete che sono estremamente sincera e che NON VI CONSIGLIEREI MAI DEI PRODOTTI SE NON FOSSI SICURA DEI RISULTATI.

Oggi perciò vi parlo di due apparecchi Panasonic che ho APPROVATO… PER VOI!

 

LA SPAZZOLA DETERGENTE

Il primo apparecchio è la SPAZZOLA DETERGENTE che, grazie ad una piastra riscaldante (arriva a 48° C), rimuove efficacemente il make-up della giornata. Inoltre ha in uso diverse testine, con spazzole dalla più delicata a quella esfoliante, che permettono una pulizia sempre più profonda.

alt = bellezza 1
Spazzola detergente
alt = bellezza 2
Da questa fessurina, inserite il gel detergente. Una vera comodità!

Il secondo apparecchio ha un nome che è tutto un programma.

L’ “ATTIVATORE DI GIOVINEZZA”

Certo, facile parlarne quando hai la pelle giovane ma sulla mia pelle che ormai ha superato i 40, stai tranquilla che i risultati o li vedi o non li vedi.

Innanzitutto proprio per il mio amore per i “giochetti” tecnologici, vi dico che l’attivatore utilizza le micro-correnti. E funziona in 3 step:

1 – PURIFICA, grazie ad una corrente alternata di ioni positivi e negativi, uniti al calore che la piastra in titanio genera. In questo primo step si utilizza il tonico.

2 – IDRATA. Dopo aver applicato la crema sul viso (ricordatevi sempre di leggere l’ INCI dei prodotti che utilizzate, altrimenti è tutto inutile), l’adattatore genera un flusso elettro-osmotico che apre meglio i pori della pelle e permette l’assorbimento della crema.

3 – RIVITALIZZA. Ragazze, questa è la vera chicca, credetemi. La piastra raggiunge i 10° e non soltanto chiude i pori della pelle ma, se applicata sul contorno occhi, riduce borse e occhiaie. Ma la cosa più bella è che vi regala una sensazione così piacevole che, quando sono finiti i minuti del trattamento, vorresti ricominciare subito.

alt= bellezza 3
L’attivatore di giovinezza

E IL TEMPO?

Ora voi mi direte: “Noemi, ma io mica ce l’ho tutto questo tempo la sera da dedicare ad una pulizia professionale. Quando metto a letto la prole, l’unica cosa che voglio fare è buttarmi sul divano a guardare la mia serie tv preferita”. E io vi rispondo: “È proprio così che io la faccio, comodamente seduta sul divano, davanti alla mia serie tv preferita, in nemmeno 10 minuti”.

L’attivatore è davvero comodo da usare e la sensazione piacevole che avrete, non vi farà dimenticare di usarlo la sera successiva.

Ecco tutto.

Mi auguro come sempre che abbiate cura di voi, dei vostri corpi e della vostra mente perché, che crediate alla vita eterna, alla reincarnazione o a questa vita soltanto, il corpo che abbiamo qui e ora è l’unico di cui ci possiamo occupare ed è davvero un peccato e un’ingiustizia verso noi stesse/i, trascurarlo.

ENJOY!

 

 

 

 

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo sul tuo social preferito. Un piccolo click che per me diventa un grande regalo. GRAZIE!

6 thoughts on “BELLEZZA… IERI, OGGI E DOMANI

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.