L’incantevole lentezza della Valle d’Itria

I piedi ancorati alla Villa Comunale, lo sguardo rivolto alla Valle d’Itria. Il verde acceso degli ulivi, quello più lieve dei vigneti. L’azzurro intenso del cielo. Il bianco onnipresente dei trulli. La Valle d’Itria è una commistione continua tra oriente e occidente e non solo nell’immaginifico. Il suo nome deriva da una madonna, Odigritria, diffusa nell’iconografia sacra bizantina. L’energia di questa valle è palpabile, un’energia che la sua pietra emana da Castel del Monte ai trulli. Evidente come i suoi … Leggi tutto L’incantevole lentezza della Valle d’Itria