Browsed by
Tag: Viaggi in Puglia

L’incantevole lentezza della Valle d’Itria

L’incantevole lentezza della Valle d’Itria

I piedi ancorati alla Villa Comunale, lo sguardo rivolto alla Valle d’Itria. Il verde acceso degli ulivi, quello più lieve dei vigneti. L’azzurro intenso del cielo. Il bianco onnipresente dei trulli. La Valle d’Itria è una commistione continua tra oriente e occidente e non solo nell’immaginifico. Il suo nome deriva da una madonna, Odigritria, diffusa nell’iconografia sacra bizantina. L’energia di questa valle è palpabile, un’energia che la sua pietra emana da Castel del Monte ai trulli. Evidente come i suoi…

Read More Read More

Dove mangiare a Cisternino

Dove mangiare a Cisternino

In Puglia, si sa, il cibo è un fatto sacro. Badate, non si tratta di un superficiale luogo comune. È più qualcosa di viscerale, qualcosa che ha a che fare con il territorio, con quella roccia calcarea che, a contatto con l’aria, diventa terra rossa, quella terra rossa dove incidono le radici gli ulivi secolari. Da quella terra, da quegli alberi, dall’acqua, dal vento, dal sole, nascono i prodotti che la cucina pugliese porta nella sua tavola. Quella della tradizione…

Read More Read More

Dormire nei trulli a Cisternino

Dormire nei trulli a Cisternino

*in collaborazione con Daunia Press Tour Le origini dei trulli, come molte altre cose dalle notizie rarefatte, hanno sempre suscitato un enorme interesse in questa donnina di 1mt e 60 giramondo. That’s me, che mi incaponisco quando qualcosa “sfrogolìa” la mia curiosità. Già l’anno scorso, quando visitai Alberobello, mi ero innamorata follemente di queste piccole costruzioni in calce e pietra con, dipinti, quegli strani simboli. E “naturalmente” avevo investigato sulla natura di quei simboli, chiacchierando con la gente del posto…

Read More Read More

Una Puglia Inedita: I BORGHI DEI MONTI DAUNI

Una Puglia Inedita: I BORGHI DEI MONTI DAUNI

È proprio vero che quando esprimi un desiderio “pulito”, la vita ti risponde immediatamente. Per pulito intendo che faccia bene a te e agli altri, che sia in armonia con l’ambiente, che non porti con sé egoismi. Ho iniziato l’anno con il profondo desiderio di mostrare a me e a voi l’Italia che mi piace. NON SAPEVO SE E COME L’AVREI TROVATA MA SO PER CERTO CHE, SE TI METTI NELLA LUNGHEZZA D’ONDA GIUSTA, L’AMBIENTE FA A GARA PER RISPONDERTI….

Read More Read More