TUTTALTROMO(N)DO: L’ AGENZIA VIAGGI ONLINE IN “TUTTALTROMODO”

TUTTALTROMO(N)DO: L’ AGENZIA VIAGGI ONLINE IN “TUTTALTROMODO”

Questa è la storia di due donne, Angela e Maria Grazia, che dopo decenni di esperienza nel turismo, tra tour operator importanti e viaggi personali, decidono di fare un salto nel buio. La loro vita è in un momento di profondo cambiamento personale e questa, come ben sappiamo, è una spinta fortissima a fare quel famoso click. Con tutta la loro forza, la loro esperienza e il loro cuore, creano TUTTALTROMO(N)DO, un‘AGENZIA VIAGGI ONLINE che è un’alternativa ai soliti itinerari prestampati,…

Read More Read More

KINTSUGI: RIPARARE LE FERITE CON L’ORO

KINTSUGI: RIPARARE LE FERITE CON L’ORO

È mattina. Molto presto. La mia casa dorme ancora. Il silenzio intorno a me è rotto solo da qualche cinguettio fuori dalla finestra e dal fedele ronzio del frigorifero. Il caffè fuma nella mia tazzina. Ci sono momenti che non sai collocare nel tempo. Forse perché li hai vissuti molte volte in epoche diverse della vita. Questo è uno di quelli. Potrei essere in un lontano 1992, adolescente e ombrosa, con un cuore che brama rivincita e una mente ambiziosa….

Read More Read More

FRASI FATTE? NO, GRAZIE!

FRASI FATTE? NO, GRAZIE!

Perdonate, buoniste/i della rete, ma questo post non è per voi (in verità, credo, nemmeno questo blog!). Ma Noemi, cosa ti è successo questa settimana? Sarà che ho avuto la febbre e donna,mammaconlafebbre,senzaaiutodialcunparente vuol dire alzarsi e fare tutto come se non ce l’avessi. Sarà che questa settimana mi son sentita dire alcune frasi fatte, proprio mentre avevo la febbre, e l’unico desiderio che avevo era IL LETTO. Sarà che, a volte, le persone, prima di emettere fiato, dovrebbero conoscere…

Read More Read More

Femmine inside… tra coccole e accessori

Femmine inside… tra coccole e accessori

La vedete quella ragazzina lì? Ecco, lei è proprio FEMMINA INSIDE… e outside. Io al confronto sono una specie di maschio surrogato nel corpo di una donna. Ma questo lo sapete già. Lei è quella che passa velocemente dall’umore: “Mamma, ti amo, abbracciami 24 ore su 24”, al momento broncio fino in terra: “Non mi dire nulla sennò ti mordo”. Lei è quella che alla mia frase sconfortata*: “Domani, visto che la scuola è chiusa per il referendum, andiamo a…

Read More Read More

La porti un giorno a Firenze

La porti un giorno a Firenze

Prendo in prestito una vecchia canzone che cantava spesso la mia nonnina. Faceva così: “La porti un bacione a Firenze, che l’è la mia città … Porto il tuo bacio a Firenze né mai, giammai potrò scordarmi te.”. Ero giovanissima quando ho visto per la prima volta Firenze. Di lì a poco mi sarei trasferita a Milano. Iniziavo l’Accademia e una vita che oggi mi ha reso quella che sono. Non l’avevo scordata, Firenze, eppure non c’ero più tornata. Poi mi…

Read More Read More